10 celebrità che sono comparse ne La Tata

La Tata è stata una delle sitcom più amate degli anni ‘90, nonché inaspettatamente ricca di ospiti famosi.

Se accendevate la tv negli anni dal 1993 al 1999, ci sono buone probabilità che ricordiate la voce nasale di Tata Francesca provenire dallo schermo, mentre si pavoneggiava in una serie di vistosi abiti firmati ne La Tata. Una versione moderna di Lucy ed Io, con un tocco di Tutti Assieme Appassionatamente, Fran Drescher interpretava Francesca Cacace, donna ebrea di New York, che passò dal fare la commessa in un negozio di abiti da sposa nel Queens a diventare l’eccentrica tata per un produttore di Broadway vedovo ed i suoi tre figli, a Park Avenue.

Capelli cotonati, outfit appariscenti e sentir urlare “Francesca!!!” hanno definito una generazione della commedia anni ‘90. E mentre la sitcom andava avanti, diventando sempre più popolare, una serie di guest star iniziarono a comparire nella show. Dalla prima stagione – quando il celebre Dan Aykroyd apparve come tecnico riparatore, fino alle ultime stagioni, in cui un Jon Steward pre-Daily Show interpretò il nuovo ragazzo di Francesca –  non mancarono certo le celebrità in questa pazza sitcom.

Ecco 10 star che probabilmente non ricordate aver recitato ne La Tata.

  1. James Marsden

Ben prima di apparire in Westworld e poco prima di recitare in The Notebook e negli X-Men, James Marsden interpretò Eddie, giovane spasimante di Maggie, la figlia più grande del signor Sheffield. Maxwell faticava ad accettare che sua figlia fosse abbastanza grande per uscire con i ragazzi, così incaricò Tata Francesca di fargli da chaperon durante i loro appuntamenti.

Ciuffi di capelli sulla fronte e bel sorriso, Eddie non era particolarmente brillante ma comunque un ragazzo piacevole per Maggie, nonostante la disapprovazione del padre. E a Francesca non piaceva per niente dover far loro da chaperon, un ruolo conosciuto nella cultura ebraica come “nuchslep”, ossia un triste, patetico adulto che non ha niente di meglio da fare che seguire e guardare i giovani mentre si divertono.

  1. Jon Stewart

Vi ricordate quando Jon Stewart faceva l’attore? Probabilmente no, dato che il conduttore del Daily Show si occupa di satira politica da più di 20 anni ormai. Ma negli anni ‘90 è apparso in un episodio della quarta stagione de La Tata intitolato Marito Vietato, molto tormentato.

Francesca pensa di aver vinto alla lotteria quando incontra un ricco dottore al matrimonio di un’amica. E’ single, affascinante ed ebreo, il ché significa perfetto per lei (e la zia asfissiante). Sebbene sembrino fatti l’uno per l’altra, il loro incontro è troppo bello per essere vero: alla fine dell’episodio infatti scoprono di essere parenti.

  1. Jason Alexander

La strada verso l’amore è stata spesso accidentata per la sempre favolosa Francesca Cacace, ma questo non l’ha mai fermata dall’indossare le sue scarpe più chic.

Durante un’uscita con Lalla, mentre era impegnata a lamentarsi che tutti gli uomini la vogliono solo per il suo aspetto fisico, incontra un uomo con fare sospetto, che indossa gli occhiali da sole dentro al locale.
E’ niente meno che Jason Alexander, che è cieco e a cui quindi non importa molto del suo aspetto fisico.
Nonostante escano più volte assieme, Francesca continua a parlare del suo datore di lavoro, il signor Sheffield, portando il suo compagno a credere che non sia del tutto coinvolta dalla loro relazione. Le cose prendono poi una pessima piega quando Francesca lancia una pallina per il suo cane-guida in mezzo al traffico… mentre il cane è ancora attaccato a lui.

  1. Coolio  

E’ possibile dedicare un intero episodio ad una pessima battuta? Questo è quello che hanno pensato durante la quinta stagione della serie, quando ingaggiarono il rapper Coolio in una versione di se stesso nella puntata Il Rap di Sam. Maxwell sta cercando una nuova star per il suo spettacolo, ma occorre che sia qualcuno che porti un pubblico più giovane a Broadway. Coolio interpreta un addetto ai pacchi regalo (“wrapper”), nerd e timido, che lavora in un centro commerciale dove Francesca va a fare spese. E così decide che con una sistemata puoi trasformare queste commesso da “wrapper” a rapper e salvare così il nuovo musical del signor Sheffield.

Come prevedibile, Coolio si esibisce in qualche pezzo e fa qualche altre pessima battuta per chiudere l’episodio.

  1. Dan Aykroyd

Amico di vecchia data di Fran Drescher, sin dai tempi in cui recitarono assieme nella commedia Doctor Detroit, Dan Aykroyd fa una comparsa nei panni di un tecnico ridicolo nella prima stagione della serie (Una domenica al parco), quando a casa Sheffield c’è un problema con il frigorifero.

Mentre lui sta riparando il frigo, Francesca ha il compito di convincere la figlia più piccola del signor Sheffield ad uscire a giocare col figlio di un famoso critico di Broadway. L’unico problema è che la bambina lo detesta e durante un’uscita al parco una lite fra i due rischia di rovinare tutto il duro lavoro di Maxwell. Fortunatamente sia il frigorifero, che l’amicizia, vengono messi in salvo prima che danni peggiori possano essere fatti.

  1. Bette Midler 

Veramente si può creare una sitcom che riguarda una donna ebrea che parla veloce e veste in modo vistoso e non includere Bette Midler?
Sebbene Tata Francesca avesse un’ossessione per Barbara Streisand, incredibilmente la cantante non comparì mai nella serie, il ché lasciò ampio spazio alla Divina Miss M. per prendersi tutta la scena.

Bette Midler interpreta se stessa, come banditore d’asta durante un evento di beneficenza, mettendo in vendita di tutto.

Anche la compagnia della Divina Miss M. viene messa all’asta, così come quella della favolosa Francesca. E mentre all’inizio le due sembrano andare d’accordo, col passare del tempo diventano molto competitive rendendo il tutto particolarmente comico.

  1. Roseanne 

Quando Roseanne smise di andare in onda a metà degli anni ‘90, aveva preso una strana piega. I Connors non vivevano più come la classe media americana, ma avevano vinto alla lotteria, spingendo Roseanne ad abbandonarsi ad una vita di lussi e privilegi. Lo sviluppo del suo personaggio non aveva nulla a che vedere con quello interpretato ne La Tata, nei panni della cugina di Francesca, Sheila.
Sheila entra nella vita di Francesca esattamente mentre sta cercando di far sì che il signor Sheffield si impegni seriamente con lei. Lui le ha concesso l’opportunità di ridecorare la cucina, solo per temporeggiare, e Sheila arriva a facilitare le cose, fornendo a Francesca perle di saggezza sulle relazioni di coppia, nonché strane consulenze di interior design.

  1. Elisabeth Taylor & Rosie O’Donnell

Quando Elisabeth Taylor visita la residenza dei Sheffield per parlare con Maxwell circa la sua partecipazione nel suo nuovo spettacolo a Broadway, la stessa incarica Francesca di portare il suo costosissimo collier di perle nere. Mentre è in viaggio con il collier, Francesca fa amicizia con una simpatica tassista di nome Cozette (Rosie O’Donnell), che ha bisogno di consigli d’amore tanto quanto di un calmante. Quando Cozette è obbligata ad inchiodare, Francesca sbatte la testa così forte contro il parabrezza da perdere la memoria (e le perle). E quando rivede la favolosa casa a Park Avenue, dove vive con tre meravigliosi ragazzini, deduce di essere sposata con il signor Sheffield.

  1. Pamela Anderson

Nel primo episodio de La Tata, Francesca Cacace viene mandata via dal negozio di abiti da sposa che gestisce col fidanzato Danny. Decidendo di tentare la fortuna a nord della città, prende un taxi verso Park Avenue dove cerca di vendere cosmetici alle ricche casalinghe.

Fortunatamente per lei, viene scambiata per la nuova tata che dovrà prendersi cura dei tre figli di Maxwell, e nasce così la nuova sitcom. Danny farà poi un’altra comparsa nella serie ed è sempre la stessa testa di legno. Ma solo nell’ultima stagione Francesca incontra la donna per cui lui l’aveva lasciata, Heather Biblow (Pamela Anderson), protagonista di una soap che Francesca ama molto.

  1. Robert Vaughn e Joan Collins 

La residenza dei Sheffield viene messa sottosopra quando il padre di Maxwell arriva in città. Sheffield Senior (interpretato da Robert Vaughn) e il figlio non sono in buoni rapporti da quando lui ha lasciato sua madre per fuggire con la segretaria, interpretata dalla meravigliosa Joan Collins, in un ruolo non molto lontano dal suo personaggio in Dynasty (ci sono infatti molti richiami alla serie).
Francesca cerca di mantenere un po’ di normalità in casa, ma come può riuscirci se tutti litigano continuamente. E con Joan Collins che le dà consigli su come rubare il cuore di Maxwell dalle grinfie della sua socia in affari, CC Babcock.

Liberamente tradotto e adattato da ScreenRant, autore Kayleena Pierce-Bohen

Altri articoli interessanti per te