Gli episodi della sesta stagione

Nella sesta stagione vediamo finalmente Francesca Cacace e Maxwell Sheffield vivere come moglie e marito. Sebbene vivano sotto lo stesso tetto da parecchi anni, la nuova situazione richiede qualche aggiustamento, soprattutto considerando che Francesca non è più la tata ma la moglie di Maxwell e la madre dei ragazzi, madre a tutti gli effetti dopo che li adotta alla fine del quarto episodio.

C’è anche tanta attenzione sull’amore, sui lieti fini e sulle gravidanze in questa sesta stagione. Francesca dopo varie peripezie rimane incinta di due gemelli che nascono nell’ultimo episodio. Maggie conosce quello che diventerà il suo futuro marito, Mario. E persino Niles il maggiordomo  riesce, dopo mille proposte rifiutate, a sposare C.C. Babcock.

Ma non finisce qui: zia Assunta ha una relazione clandestina con un dottore, e per salvare il matrimonio vediamo comparire per la prima volta nella storia dello show zio Antonio.

Lalla nella sesta stagione non è molto presente in quanto l’attrice, Rachel Chagall, era incinta.

francesca-cacace-cc-babcock-incinta-la-tata-sesta-stagione

Elenco di episodi della sesta stagione

Titolo italianoTitolo originaleIn onda (USA)
1Luna di miele senza UkuleleThe Honeymoon’s Overboard30 settembre 1998
2È una promessa: tata dimessaFran Gets Shushed7 ottobre 1998
3Mamma, che tata!Once a Secretary, Always a Secretary14 ottobre 1998
4Nonni evitati, tutti adottatiSara’s Parents21 ottobre 1998
5Quando l’amore si mette in posaMaggie’s Boyfriend28 ottobre 1998
6Un baby per la tataI’m Pregnant4 novembre 1998
7Mamma… in boccaMom’s the Word11 novembre 1998
8Caccia all’ovuloMaking Whoopi18 novembre 1998
9Una gravidanza coi fiocchiOh, Say, Can You Ski?25 novembre 1998
10Una Tata miracolosaThe Hanukkah Story16 dicembre 1998
11Sfratto, dolce e caffèThe In-Law Who Came Forever6 gennaio 1999
12Specchio specchio delle mie tateThe Fran In The Mirror20 gennaio 1999
13Una tata all’universitàThe Yummy Mummy3 febbraio 1999
14California, arriviamoCalifornia Here We Come31 marzo 1999
15Come ti riconquisto, la zia!Ma’ternal Affairs2 giugno 1999
16Due produttori… di guaiThe Producers9 giugno 1999
17Genitori in provaThe Dummy Twins16 giugno 1999
18Lotta all’ultima YettaYetta’s Letters16 giugno 1999
19Confetti e… dolorettiMaggie’s Wedding23 giugno 1999
20Una bionda esplosivaThe Baby Shower23 giugno 1999
21L’ultima pun… tata – 1ª parteThe Finale I part12 maggio 1999
22L’ultima pun… tata – 2ª parteThe Finale II part12 maggio 1999

Qui di seguito trovate il riassunto di ogni episodio della sesta stagione e anche il video della puntata in streaming.

Luna di miele senza ukulele

Il primo episodio della sesta stagione. Francesca e Maxwell si ritrovano su un’isola deserta dopo essere caduti dalla nave dove stavano trascorrendo la luna di miele. Maxwell si ammala dopo essere stato morso da un insetto velenoso e Francesca si prende cura di lui. Questo li porta ad avere un momento molto intimo e passionale (che diventerà importante per il resto della stagione). Nel frattempo a New York, C.C. sfrutta il fatto che Francesca e Maxwell siano spariti nel nulla per avere pubblicità gratuita. C.C. cambia idea dopo aver avuto un incubo in cui i giornalisti, che nel sogno hanno la faccia di Niles, la perseguitano per il fatto che lei ha augurato mala sorte a Francesca nel giorno del suo matrimonio con Maxwell: sentendosi terribilmente in colpa e responsabile di quanto accaduto a tata Francesca, C.C. inizia le ricerche degli sposi, aiutata da zia Assunta. Quest’ultima riesce a localizzare la loro posizione grazie al suo sesto senso psichico che è infatti capace di sintonizzarsi con la felicità di Francesca quando questa sta consumando la sua unione con Maxwell…

È una promessa: tata dimessa

Imparando a vivere insieme come marito e moglie, Francesca e Maxwell fanno un accordo: Francesca proverà a essere più dimessa e Maxwell si impegnerà a essere meno stoccafisso inglese. Entrambi provano a vivere la propria identità secondo le nuove regole a una cena di gala, con risultati disastrosi.

Mamma, che tata!

Brighton vuole andare ad Atlantic City con degli amici, ma il signor Sheffield è contrario all’idea. Francesca si trova divisa tra il suo ruolo di tata e quello di moglie… fino a che Maxwell, in una intervista per la TV, si riferisce a lei chiamandola “tata”. Nel frattempo ci sono i primi segnali che gli ormoni della pubertà hanno iniziato a fare effetto su Grace.

Nonni evitati, tutti adottati

Francesca è agitata al massimo in vista dell’imminente visita dei genitori di Sara e nonni di Maggie, Brighton e Grace. Quando arrivano, tutto quello che può andare storto va storto, e i nonni sono dell’opinione che Francesca non è in grado di “sostituire” la loro figlia Sara. La situazione si complica ulteriormente quando Francesca comunica loro di voler adottare ufficialmente i ragazzi e i nonni sono categoricamente contrari all’idea e minacciano persino di passare ad azioni legali. Per fortuna intervengono i ragazzi stessi a portare l’attenzione sulle cose che contano veramente e su quanto Francesca abbia sempre fatto per tenere vivo in loro il ricordo della madre.

Quando l’amore si mette in posa

Francesca incontra Mario, il ragazzo di Maggie, e non potrebbe essere più felice: oltre a essere bello, il ragazzo è persino ciociaro! Ma quando i due decidono di andare a convivere, Maxwell vuole che Francesca si imponga e dica di no.

Un baby per la tata

Maggie confida a Francesca di pensare di essere incinta, ma non vuole che Francesca dica nulla a Maxwell finché non sono sicuri. In una scena divertentissima, le due cercano di far fare a Maggie un test di gravidanza di nascosto, ma il signor Sheffield le scopre e pretende che Maggie vada da un dottore. Durante la visita, la dottoressa Reynolds non trova nulla su Maggie però ha delle news per Francesca.

Mamma… in bocca

Francesca rivela a Niles e zia Assunta di essere incinta, ma vuole aspettare a dirlo a Maxwell finché non sono soli loro due, in maniera un po’ speciale. Maxwell però, senza sapere nulla della gravidanza, dice a Francesca di non essere pronto per un altro figlio. Francesca è distrutta e va al parco a piangere e cercare di distrarsi. Mentre è lì, sente diverse fitte all’addome ed è trasportata al pronto soccorso d’emergenza.

Caccia all’ovulo

Francesca scopre di avere un disequilibrio ormonale che è risultato in un falso positivo, e quindi di non essere mai stata incinta per davvero. Maxwell è invitato a partecipare a un programma televisivo per sostituire Andrew Lloyd Webber. Francesca decide di provare a rimanere incinta, con metodi consoni e altri meno, inclusi dei biscotti alle mandorle che dovrebbero essere afrodisiaci e stimolanti ma che finiscono mangiati per sbaglio da Niles e C.C. Babcock.

Una gravidanza coi fiocchi

Per distoglierla dai tentativi di rimanere incinta e farla rilassare, Maxwell invita Francesca in un viaggio ad Aspen per incontrare il presidente Clinton. La nostra tata preferita presto smette di preoccuparsi per la mancata gravidanza e la natura fa il proprio corso.

Una tata miracolosa

Sebbene sia molto contenta di passare il suo primo Natale da moglie e marito con tutta la famiglia, Francesca viene a sapere che Maxwell, Grace e C.C. Babcock hanno trovato una tempesta di neve sulla strada per tornare a casa da Boston. Francesca è ancora più preoccupata quando le dicono che sono finiti fuori strada e la macchina è intrappolata nella neve. Francesca si trova a dire una preghiera con una suora che si è fermata per confortarla e in quell’istante Maxwell, Grace e C.C. arrivano a casa.

Sfratto, dolce e caffè

Zia Frida compra l’appartamento di zia Assunta e zio Antonio, che sono quindi costretti a traslocare a casa Sheffield. Francesca e Maxwell non sono molto contenti all’inizio. Ma più passa il tempo, più zia Assunta diventa una figura di riferimento per Maxwell che non ha mai avuto un rapporto con la madre quando era piccolo, e alla fine Maxwell non vuole che la zia lasci la casa. Francesca riesce a far conciliare zia Assunta e zia Frida dopo aver modificato il video del matrimonio per far sembrare che zia Frida abbia cantato per loro quel giorno. Gli zii sono quindi liberi di tornare nel proprio appartamento.

Specchio specchio delle mie tate

Mentre Maxwell è via, Francesca invece un milione di dollari nel progetto di un vecchio compagno di college di Maxwell. Subito dopo però scopre che questo tizio è in realtà sul lastrico e sta manipolando vecchi amici per farsi dare i soldi. Francesca lo confronta e pretende i soldi indietro, ma quando lui le ridà l’assegno lei decide di investire lo stesso per dargli una seconda possibilità. Alla fine si scopre che l’investimento era legittimo e Maxwell ha guadagnato mezzo milione. Nel frattempo, Francesca cerca di far entrare Grace in una scuola prestigiosa e Niles scopre che un lontano parente è morto lasciandogli in eredità un titolo e un castello.

Una tata all’università

Francesca accompagna Brighton a visitare diverse università, ma altri studenti trovano Francesca un po’ troppo attraente e fanno commenti inappropriati. Brighton quindi dice a Francesca di non voler più che lei lo accompagni, e Francesca pensa sia perché lei è ignorante e inizia a leggere enciclopedie e a cercare di parlare forbito. Alla fine Brighton le rivela il vero motivo e, al contrario di lui, a lei non dà affatto fastidio essere chiamata sexy and attraente. Nel frattempo, Francesca e Maxwell scoprono di star aspettando una coppia di gemelli.

California, arriviamo

A Maxwell viene proposto di trasformare una delle sue commedie in una serie TV e, perché ciò avvenga, la famiglia Sheffield dovrebbe trasferirsi in California. Francesca pensa che zia Assunta sia distrutta dal pensiero che sua nipote vada a vivere lontano, così le affitta una casa di fianco alla loro. In realtà zia Assunta le dice di aver piacere di continuare a vivere a New York. Quando Francesca cerca di capire perché, scopre che sua zia sta andando da un dottore tre volte a settimana – ma non perché sia malata, come Francesca pensa all’inizio, ma perché ha una relazione clandestina con il dottore.

Come ti riconquisto la zia!

Francesca prenota un appuntamento con il dottore con cui sua zia ha una relazione clandestina (interpretato da Joseph Bologna, il marito di Renée Taylor che interpreta zia Assunta) e in seguito sprona zio Antonio (la prima apparizione del personaggio nello show) a far rifiorire il matrimonio con zia Assunta. Spronati da Francesca, gli zii vanno alla stessa cena a cui sono invitati Maxwell e Francesca e caso vuole che anche il dottore sia uno degli invitati. E’ proprio il dottore stesso a convincere zio Antonio a dire quanto sia speciale zia Assunta per lui e le dedica persino una canzone.

Due produttori… di guai

Niles finalmente confessa a Francesca di essere innamorato di C.C. Babcock! Il suo cerca di produrre uno spettacolo teatrale (usando i nomi di C.C. e Maxwell) così che Niles possa diventare un uomo ricco e di successo e abbia qualche speranza di sposare C.C. I due ricevono una multa di ben 250.000 dollari invece. Maxwell riesce a salvarli e lo spettacolo diventa un successo. Alla fine, Niles chiede di nuovo a C.C. di sposarlo…

Genitori in prova

Francesca aiuta Niles a trovare delle mosse suadenti per corteggiare C.C. Babcock, ma nemmeno queste funzionano e Niles si sente umiliato. Decide di dare le dimissioni e lasciare casa Sheffield, ma non prima di aver chiamato C.C. sola e patetica, le quali parole fanno scattare qualcosa in C.C. stessa che a sua volta si dimette dalla partnership con Maxwell. Più tardi Francesca e Maxwell si precipitano in camera di Niles per provare a convincerlo a restare e con loro grandissima sorpresa trovano Niles e C.C. a letto insieme.

Lotta all’ultima Yetta

Maxwell usa delle lettere d’amore di Yetta come base per un musical a Broadway, battendo Andrew Lloyd Webber che aveva avuto la stessa idea riuscendo a convincere zia Assunta a dare i diritti al signor Sheffield. Lo show è un successo ma fa emergere una storia d’amore di cui nessuno sapeva nulla.

Confetti e… doloretti

Mario, il ragazzo di Maggie, chiede alla figlia maggiore del signor Sheffield di sposarla. All’inizio Maxwell è, ovviamente, contrario, ma dopo aver avuto una conversazione molto onesta con Maggie approva le nozze. Nel frattempo, Francesca viene a sapere che il cugino di Mario è James Brolin e che Barbra Streisand è invitata al matrimonio di Mario e Maggie. Francesca è talmente emozionata che va in travaglio prematuro che le impedisce di vedere Barbra. Torna però a casa di nascosto dall’ospedale, solo per trovare la casa vuota: il resto della famiglia e degli invitati è infatti andato all’ospedale a trovarla, e così Francesca perde l’occasione per conoscere Barbra un’altra volta. Alla fine dell’episodio, Maggie e Mario si sposano.


Una bionda esplosiva

Francesca riceve brutte notizie quando si reca da una medium per avere qualche risposta sul futuro: a quanto pare, le dice la psichica, Maxwell noterà una bionda in California. Allo stesso tempo, Francesca Cacace incontra Fran Drescher e le due hanno una chiacchierata sul futuro della protagonista che non è altro che la storia che sarà presentata nelle ultime puntate dello show. Francesca e Maxwell hanno da dire sulla decisione di Brighton di prendere un anno sabbatico per viaggiare prima di iscriversi al college.

L’ultima pun… tata – 1ª parte

Durante il primo anniversario di Francesca e Maxwell, Niles chiede di nuovo a C.C. Babcock di sposarlo e C.C. scappa via. Francesca le corre dietro per cercare di convincerla a sposare Niles e le due si ritrovano intrappolate in un ascensore quando a Francesca si rompono le acque e inizia il travaglio.

L’ultima pun… tata – 2ª parte

Mentre Francesca è in sala parto, Niles e C.C. (il cui vero nome, Chiara Castità, è rivelato per la prima volta) vengono uniti in matrimonio e vengono a sapere di aspettare un figlio. Dopo che Francesca dà alla luce i due gemelli Rocco Settimio e Eve Catherine, Maggie e Brighton partono per l’Europa e il resto della famiglia Sheffield insieme con Niles, C.C., zia Assunta, zio Antonio e zia Yetta partono per la California per iniziare una nuova vita.
La fine dell’episodio ha anche dei flashback di scene della sesta stagione, seguiti da una chiamata finale sul palco di tutti gli attori e alcune parole di commiato da parte di Fran Drescher stessa. Così finisce la sesta stagione e tutta la serie de La Tata.

Altri articoli interessanti per te