Zia Assunta

Assunta Iannantuono in Cacace, meglio conosciuta come zia Assunta, è la figura più caricaturale dello show. È la tipica zia ciociara: invadente, importuna, sempre intenta a mangiare e cercare di impicciarsi nella vita della nipote, Francesca Cacace. Il personaggio è maestralmente interpretato da Renée Taylor, una grande attrice dalla carriera lunghissima.

Sposata da sempre con zio Antonio (anche se flirta regolarmente con il macellaio di fiducia e ha una relazione clandestina durante il corso della sesta stagione), zia Assunta accoglie in casa la nipote Francesca in casa quando questa si trasferisce a New York per frequentare gli ultimi anni delle superiori.

zia-assunta-cacace-la-tataUno dei leit motiv della serie tv è l’insistenza di zia Assunta affinché Francesca si sposi presto. Non importa chi sia il marito, l’importante è che la nipote si sposi presto e faccia tanti nipotini. Un mafioso? Ma almeno ha tanto potere. Un gay? Ma almeno è bello. Un vecchio decrepito? Ma almeno ha tanti soldi. Ma se proprio non si trova nessuno con questi requisiti, anche un cameriere va bene, tutto purché Francesca non rimanga zitella!

Quando Francesca ottiene il lavoro come bambinaia dagli Sheffield, zia Assunta è al settimo cielo e non riesce a credere a quanto fortunata sia stata la nipote ad ottenere un posto del genere in una casa di così prestigiosa dopo essere stata mollata dal ragazzo e licenziata dal lavoro in un colpo solo.

Zia Assunta lega subito con i figli di Maxwell Sheffield, da quando nella prima stagione li ha tutti come ospiti per via di un’improvvisa tempesta di neve a causa della quale viene chiuso l’aeroporto. Tutti i membri della famiglia accompagnati da Francesca, Niles e C.C. Babcock rimangono bloccati a casa di zia Assunta. Prima di quell’occasione, zia Assunta aveva solo incontrato la piccola Grace quando questa era scappata dalla custodia di C.C. per andare a trovare Francesca nel suo giorno libero. Con Brighton invece ha occasione di legare molto quando questo entra a fare parte della squadra di canasta di zia Assunta e zia Yetta.

Visita spesso la casa degli Sheffield e ne saccheggia regolarmente il frigorifero (con grande gioia di Niles il maggiordomo). Zia Assunta è perennemente a dieta per cercare di perdere peso e, anche se nelle ultime stagioni si presenta più magra, combatte una battaglia persa in partenza dato che non riesce a smettere di mangiare neanche per un secondo.

Quando Francesca le dà la notizia di essere fidanzata ufficialmente con il signor Sheffield, zia Assunta non sta nella pelle: è il suo sogno più recondito che diventa realtà! Al matrimonio infatti, quando il prete recita la frase di rito “se qualcuno si oppone a questa unione parli o taccia per sempre”, zia Assunta si alza in piedi e guarda tutti in cagnesco per scoraggiare chiunque osi solo pensare di aprire bocca. Diventa così ufficialmente nonna dei tre ragazzi Sheffield e, all’ultima puntata della sesta stagione, dei due gemelli figli di Francesca e Maxwell.

Gestisce le relazioni con gli altri membri delle famiglie Cacace, Iannantuono e Quagliarulo. La sua arcinemesi è sua cognata Frida, sorella di Antonio, con cui ha una faida che va avanti da anni. Le due si riappacificano durante uno dei compleanni di Maggie.

Condivide con Francesca lo stesso guardaroba stravagante e la mania dei vestiti scintillanti e aderenti, per non parlare delle acconciature cotonate all’estremo. La sua casa ha uno stile demodé e il divano ha ancora la plastica di quando lo hanno acquistato.

Nella versione originale del telefilm, zia Assunta si chiama Sylvia Fine ed è in realtà la mamma di Francesca ed è la figlia di Yetta, che è quindi la nonna di Francesca. Inoltre non è di origine ciociara ma ebrea.

Altri articoli interessanti per te